Archivi categoria: Luglio21

Culto di Giovedì 22 Luglio 2021 – Enoc camminò con Dio e non si stancò!

Culto di Giovedì 22 Luglio 2021 – Enoc camminò con Dio e non si stancò!

Pastore: Michele Motolese della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale ADI di Rho.

Genesi 5:18-24
18 E Iared visse centosessantadue anni, e generò Enoc. 19 Iared, dopo aver generato Enoc, visse ottocento anni e generò figli e figlie; 20 tutto il tempo che Iared visse fu di novecentosessantadue anni; poi morì. 21 Enoc visse sessantacinque anni e generò Metusela. 22 Enoc, dopo aver generato Metusela, camminò con Dio trecento anni e generò figli e figlie. 23 Tutto il tempo che Enoc visse fu di trecentosessantacinque anni. 24 Enoc camminò con Dio; poi scomparve, perché Dio lo prese.

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Culto di Martedì 20 Luglio 2021 – Io aspetterò il Signore!

Culto di Martedì 20 Luglio 2021 – Io aspetterò il Signore!

Pastore: Michele Motolese della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale ADI di Rho.

Salmo 130:1-8
Attesa dell’intervento di Dio
Sl 69; 143 (La 3:22-32; Mi 7:7, 18-20) Is 30:18
1 Canto dei pellegrinaggi.
O SIGNORE, io grido a te da luoghi profondi!
2 Signore, ascolta il mio grido;
siano le tue orecchie attente al mio grido d’aiuto!
3 Se tieni conto delle colpe, Signore,
chi potrà resistere?
4 Ma presso di te è il perdono,
perché tu sia temuto.
5 Io aspetto il SIGNORE, l’anima mia lo aspetta;
io spero nella sua parola.
6 L’anima mia anela al Signore
più che le guardie non anelino al mattino,
più che le guardie al mattino.
7 O Israele, spera nel SIGNORE,
poiché presso il SIGNORE è la misericordia
e la redenzione abbonda presso di lui.
8 Egli redimerà Israele
da tutte le sue colpe.

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Culto di Domenica 18 Luglio 2021 – La differenza tra tentazione e prova!

Culto di Domenica 18 Luglio 2021 – La differenza tra tentazione e prova!

Pastore: Michele Motolese della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale ADI di Rho.

Giacomo 1:2-3
2 Fratelli miei, considerate una grande gioia quando venite a trovarvi in prove svariate, 3 sapendo che la prova della vostra fede produce costanza.

Giacomo 1:13-14
13 Nessuno, quand’è tentato, dica: «Sono tentato da Dio»; perché Dio non può essere tentato dal male, ed egli stesso non tenta nessuno; 14 invece ognuno è tentato dalla propria concupiscenza che lo attrae e lo seduce.

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Culto di Giovedì 15 Luglio 2021 – Ricerchiamo la Saggezza di Dio!

Culto di Giovedì 15 Luglio 2021 – Ricerchiamo la Saggezza di Dio!

Predicatore: fr.llo Luciano Quercia

2 Cronache 1:7-12
7 Quella notte Dio apparve a Salomone, e gli disse: «Chiedimi ciò che vuoi che io ti dia». 8 Salomone rispose a Dio: «Tu hai trattato con grande benevolenza Davide, mio padre, e mi hai fatto regnare al suo posto. 9 Ora, o SIGNORE, Dio, si avveri la promessa da te fatta a mio padre Davide, perché mi hai costituito re di un popolo numeroso come la polvere della terra! 10 Dammi dunque saggezza e intelligenza, perché io sappia come comportarmi di fronte a questo popolo; poiché chi potrebbe mai amministrare la giustizia per questo tuo popolo che è così numeroso?» 11 Dio disse a Salomone: «Poiché questo è ciò che hai nel cuore, e non hai chiesto ricchezze, né beni, né gloria, né la morte dei tuoi nemici, e nemmeno una lunga vita, ma hai chiesto per te saggezza e intelligenza per poter amministrare la giustizia per il mio popolo del quale ti ho fatto re, 12 la saggezza e l’intelligenza ti sono concesse; e, oltre a questo, ti darò ricchezze, beni e gloria, come non ne ebbero mai i re che ti hanno preceduto, e come non ne avrà mai nessuno dei tuoi successori».

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Culto di Martedì 13 Luglio 2021 – Gesù sta passando da qui …

Culto di Martedì 13 Luglio 2021 – Gesù sta passando da qui …

Predicatore: fr.llo Pantuso Vincenzo

Marco 10:46-52
Gesù guarisce Bartimeo, il cieco
46 Poi giunsero a Gerico. E come Gesù usciva da Gerico con i suoi discepoli e con una gran folla, il figlio di Timeo, Bartimeo, cieco mendicante, sedeva presso la strada. 47 Udito che chi passava era Gesù il Nazareno, si mise a gridare e a dire: «Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!» 48 E molti lo sgridavano perché tacesse, ma quello gridava più forte: «Figlio di Davide, abbi pietà di me!» 49 Gesù, fermatosi, disse: «Chiamatelo!» E chiamarono il cieco, dicendogli: «Coraggio, àlzati! Egli ti chiama». 50 Allora il cieco, gettato via il mantello, balzò in piedi e venne da Gesù. 51 E Gesù, rivolgendosi a lui, gli disse: «Che cosa vuoi che ti faccia?» Il cieco gli rispose: «Rabbunì, che io ricuperi la vista». 52 Gesù gli disse: «Va’, la tua fede ti ha salvato». In quell’istante egli ricuperò la vista e seguiva Gesù per la via.

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Culto di Domenica 11 Luglio 2021 – Io posso ogni cosa in colui che mi fortifica!

Culto di Domenica 11 Luglio 2021 – Io posso ogni cosa in colui che mi fortifica!

Pastore: Michele Motolese della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale ADI di Rho.

Filippesi 4:13
13 Io posso ogni cosa in colui che mi fortifica.

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Culto di Giovedì 08 Luglio 2021 – Aspettando l’adozione, la redenzione del nostro corpo!

Culto di Giovedì 08 Luglio 2021 – Aspettando l’adozione, la redenzione del nostro corpo!

Pastore: Michele Motolese della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale ADI di Rho.

Romani 8:18-27
La speranza gloriosa dei figli di Dio
18 Infatti io ritengo che le sofferenze del tempo presente non siano paragonabili alla gloria che dev’essere manifestata a nostro riguardo. 19 Poiché la creazione aspetta con impazienza la manifestazione dei figli di Dio; 20 perché la creazione è stata sottoposta alla vanità, non di sua propria volontà, ma a motivo di colui che ve l’ha sottoposta, 21 nella speranza che anche la creazione stessa sarà liberata dalla schiavitù della corruzione per entrare nella gloriosa libertà dei figli di Dio. 22 Sappiamo infatti che fino a ora tutta la creazione geme ed è in travaglio; 23 non solo essa, ma anche noi, che abbiamo le primizie dello Spirito, gemiamo dentro di noi, aspettando l’adozione, la redenzione del nostro corpo. 24 Poiché siamo stati salvati in speranza. Or la speranza di ciò che si vede, non è speranza; difatti, quello che uno vede, perché lo spererebbe ancora? 25 Ma se speriamo ciò che non vediamo, l’aspettiamo con pazienza.
26 Allo stesso modo ancora, lo Spirito viene in aiuto alla nostra debolezza, perché non sappiamo pregare come si conviene; ma lo Spirito intercede egli stesso per noi con sospiri ineffabili; 27 e colui che esamina i cuori sa quale sia il desiderio dello Spirito, perché egli intercede per i santi secondo il volere di Dio.

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Culto di Martedì 06 Luglio 2021 – Quelli che seminano con lacrime, mieteranno con canti di gioia.

Culto di Martedì 06 Luglio 2021 – Quelli che seminano con lacrime, mieteranno con canti di gioia.

Pastore: Michele Motolese della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale ADI di Rho.

Salmi 126
Preghiera per la restaurazione d’Israele
Ed 1; Sl 85; Ap 7:9, ecc.; 2Cr 15:7
1 Canto dei pellegrinaggi.
Quando il SIGNORE fece tornare i reduci di Sion,
ci sembrava di sognare.
2 Allora spuntarono sorrisi sulle nostre labbra
e canti di gioia sulle nostre lingue.
Allora si diceva tra le nazioni:
«Il SIGNORE ha fatto cose grandi per loro».
3 Il SIGNORE ha fatto cose grandi per noi,
e noi siamo nella gioia.
4 SIGNORE, fa’ tornare i nostri deportati,
come torrenti nel deserto del Neghev.
5 Quelli che seminano con lacrime,
mieteranno con canti di gioia.
6 Se ne va piangendo
colui che porta il seme da spargere,
ma tornerà con canti di gioia quando porterà i suoi covoni.

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Culto di Domenica 04 Luglio 2021 – Io sto con Gesù!

Culto di Domenica 04 Luglio 2021 – Io sto con Gesù!

Pastore: Michele Motolese della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale ADI di Rho.

Giovanni 6:60–71
Gesù mette alla prova la lealtà dei discepoli
60 Perciò molti dei suoi discepoli, dopo aver udito, dissero: «Questo parlare è duro; chi può ascoltarlo?» 61 Gesù, sapendo dentro di sé che i suoi discepoli mormoravano di ciò, disse loro: «Questo vi scandalizza? 62 E che sarebbe se vedeste il Figlio dell’uomo ascendere dov’era prima? 63 È lo Spirito che vivifica; la carne non è di alcuna utilità; le parole che vi ho dette sono spirito e vita. 64 Ma tra di voi ci sono alcuni che non credono». Gesù sapeva infatti fin dal principio chi erano quelli che non credevano, e chi era colui che lo avrebbe tradito. 65 E diceva: «Per questo vi ho detto che nessuno può venire a me, se non gli è dato dal Padre».
66 Da allora molti dei suoi discepoli si tirarono indietro e non andavano più con lui.
67 Perciò Gesù disse ai dodici: «Non volete andarvene anche voi?» 68 Simon Pietro gli rispose: «Signore, da chi andremmo noi? Tu hai parole di vita eterna; 69 e noi abbiamo creduto e abbiamo conosciuto che tu sei il Santo di Dio». 70 Gesù rispose loro: «Non ho io scelto voi dodici? Eppure, uno di voi è un diavolo!» 71 Egli parlava di Giuda, figlio di Simone Iscariota, perché questi, uno dei dodici, stava per tradirlo.

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!

Culto di Giovedì 01 Luglio 2021 – Fai ciò che puoi!

Culto di Giovedì 01 Luglio 2021 – Fai ciò che puoi!

Predicatore: Alfonso Pantuso, consigliere della Chiesa Cristiana Evangelica Pentecostale ADI di Rho.

Marco 14:1-9
1 Mancavano due giorni alla Pasqua e alla festa degli Azzimi; i capi dei sacerdoti e gli scribi cercavano il modo di prendere Gesù con inganno e ucciderlo; 2 infatti dicevano: «Non durante la festa, perché non vi sia qualche tumulto di popolo». 3 Gesù era a Betania, in casa di Simone il lebbroso; mentre egli era a tavola entrò una donna che aveva un vaso di alabastro pieno d’olio profumato, di nardo puro, di gran valore; rotto l’alabastro, gli versò l’olio sul capo. 4 Alcuni, indignatisi, dicevano tra di loro: «Perché si è fatto questo spreco d’olio? 5 Si poteva vendere quest’olio per più di trecento denari, e darli ai poveri». Ed erano irritati contro di lei. 6 Ma Gesù disse: «Lasciatela stare! Perché le date noia? Ha fatto un’azione buona verso di me. 7 Poiché i poveri li avete sempre con voi; quando volete, potete far loro del bene; ma me non mi avete per sempre. 8 Lei ha fatto ciò che poteva; ha anticipato l’unzione del mio corpo per la sepoltura. 9 In verità vi dico che in tutto il mondo, dovunque sarà predicato il vangelo, anche quello che costei ha fatto sarà raccontato, in memoria di lei».

Seguici e contattaci attraverso:
la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/chiesaadirho/
il nostro sito web: http://www.adirho.org/
il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgdxBEudyTazcpfKT7PzVSg/feed

Dio ti benedica!